Poesia e Thanatos

Venerdì 10 Maggio 2019 ore 18.30
Casa del Mantegna

Elena Alfonsi
Maria Angela Gelati
Stefano Iori
Inaugurazione ufficiale “Mantova Poesia” Festival Internazionale Virgilio, V Edizione 2019.

Sergio Basile leggerà una selezione di liriche sul tema della morte.
Avvio e chiusura con la musica del pianista e compositore italo- australiano Christopher Pisk.
Breve introduzione di Lucia Papaleo, Presidente dell’Associazione La Corte dei Poeti. Sergio Basile, (Napoli, 1957). Diplomato in recitazione a La Bottega Teatrale di Firenze diretta da Gassman e Albertazzi. Da quarant’anni è attore accanto a Giorgio Albertazzi, Vittorio Gassman, Enrico Maria Salerno, Gigi Proietti, Irene Papas, Mariano Rigillo, Flavio Bucci, Glauco Mauri. Ha recitato nelle più importanti compagnie italiane (Teatri Stabili di Roma, del Veneto, di Palermo, di Catania e di Sardegna; Compagnia Vittorio Gassman, Compagnia Enrico Maria Salerno, Istituto Nazionale del Dramma Antico). È stato diretto, tra gli altri, da Luigi Squarzina, Mario Missiroli, Armand Del Campe,Franco Zeffirelli, Memè Perlini, Giovanni Testori. Insegna recitazione e recitazione in versi.
Christopher Pisk, (Valguarnera, 1948). Pianista e compositore. A tre anni, con la famiglia, si trasferisce dalla Sicilia a Melbourne. Torna in Italia a 27 anni. Vive a Milano. Nel suo percorso artistico è determinante l’incontro con il musicista americano John Cage a seguito del quale, Pisk, si dedica all’improvvisazione, alla ricerca armonica e alla musica concreta. I suoi concerti presentano nuove e suggestive forme interdisciplinari di teatro multimediale nel quale letteratura, azione, intervento al pianoforte danno vita a performance rare e sofisticate. Fantasia e Variazioni sul tema gregoriano del “Dies Irae” – Parte I e II. Musiche originali per pianoforte solo di Christopher Pisk su ispirazione del brano di Tommaso da Celano (XII sec.), tutt’ora in uso nella liturgia funebre, rivisitato in chiave classico-contemporanea.