Gioiello Devozionale Contemporaneo

Carissimi Amici di Alla fine dei conti
come avevo pubblicamente annunciato Giovedì 28 Marzo scorso, in occasione dell’appuntamento di “Alla fine dei conti” dedicato a “Ornamento e Thanatos” in compagnia della Dott.ssa Maria Angela Gelati e dell’ospite Dott.ssa Nichka Marobin intervenuta in rappresentanza di AGC (Associazione Gioiello Contemporaneo), sono per ricordarVi che stiamo proseguendo all’organizzazione della prima esposizione in Italia itinerante dedicata al “Gioiello Devozionale Contemporaneo”. 
Inizieremo a Padova il 24 Settembre 2021 nella splendida sede dell’Oratorio di San Rocco, per poi allestire i gioielli in altre sedi prestigiose.
Di seguito una serie di utili informazioni sulle caratteristiche di questo importante Progetto italiano, alcune immagini e il Link per leggere la bella intervista della Dott.ssa Maria Angela Gelati alla Dott.ssa
Nichka Marobin, che potrete trovare nel sito de IL RUMORE DEL LUTTO
 
Un caro saluto 
Elena Alfonsi
 
 
 
IL GIOIELLO DEVOZIONALE CONTEMPORANEO
AGC Associazione Gioiello Contemporaneo con la Dott.ssa Elena Alfonsi, studiosa di Storia della Critica d’Arte e Tanatologa Culturale, propongono ai Soci AGC e a una selezione di autori internazionali, il progetto per la creazione di un Gioiello Devozionale Contemporaneo.  Il tema proposto ha per oggetto la devozione, intesa come un’adesione agli aspetti spirituali della libertà di culto attraverso la propria creatività.
La creazione di ogni Artista, per un massimo di due opere, dovrà tenere in considerazione il tema della PERDITA intesa come improvvisa mancanza, totale, permanente (come dimostrano di rivolgersi, ad esempio, i gioielli della cosiddetta “Mourning  Jewelry” di epoca vittoriana).
Un’Opera che sia ispirata ai gioielli del passato, ma altresì innovativa e realizzata secondo lo spirito di ricerca del Gioiello Contemporaneo.
La selezione delle opere dei soci AGC e di quelle degli autori internazionali invitati, sarà a cura della Dott.ssa Mirella Cisotto Nalon, già Capo Settore Attività Culturali del Comune di Padova e della Dott.ssa Elena Alfonsi.
L’esposizione, la prima in Italia dedicata al Gioiello Devozionale Contemporaneo, sarà itinerante. Inizierà da Padova nella splendida sede dell’Oratorio di San Rocco il 24 settembre 2021, per poi proseguire in altre sedi quali Firenze, Forlì, Livorno, Mantova, Parma in date che saranno opportunamente comunicate.
A complemento dell’esposizione, è prevista l’organizzazione di una serie di incontri  dedicati al tema del Gioiello Devozionale nella sua più ampia accezione, che si terranno in sedi istituzionali.  
 
 
Elena Alfonsi è studiosa di Storia della Critica d’Arte e Tanatologa Culturale. Si occupa di arte, cultura e Death Education attraverso la pittura, la scultura, la fotografia, la letteratura, la poesia. Realizza a Mantova, dal 2017, la Rassegna Culturale intitolata “Alla fine dei conti. Riflessioni sulla vita e sulla morte.”: www.allafinedeiconti.it
E’ ideatrice di progetti didattico–culturali, di progetti di responsabilità etica a sostegno della cultura, di laboratori didattico formativi per un corretto approccio all’arte. Dal 2018 è co-autrice e co-curatrice del Progetto “La morte nell’arte. La cultura veicolo di sviluppo”. Scrive per il portale “Vivere il Morire”, collabora come docente al Master Death Studies & the End of Life dell’Università degli Studi di Padova.
Allo scopo di dimostrare capacità innovativa nell’uso dei materiali, delle tecniche, del processo di lavorazione e della struttura dell’opera, il Gioiello dovrà:
 
•  rappresentare una creazione con soluzioni nuove e avanzate;
•  evidenziare un’elevata qualità nella realizzazione;
•  possedere valore fondante come oggetto di ricerca;
•  implicare la tecnologia a discrezione dell’autore;
•  necessariamente poter essere indossabile;
 
Il fine sarà  quello di esporre un’ampia varietà di stili, tecniche, materiali nobili e materiali diversi.
Contatti: info@agc-it.org